Inps, il Collegio dei Sindaci vuole chiarezza su patrimonio e crediti non riscossi

Inps, il Collegio dei Sindaci vuole chiarezza su patrimonio e crediti non riscossi

In un’interrogazione presentata dall’on. Nastri (FDI-AN) al Ministro del lavoro e delle politiche sociali, l’interrogante chiede “quali iniziative di competenza il Ministro intenda avviare al fine di garantire chiarezza e trasparenza in merito alla gestione del patrimonio immobiliare Inps, ed evitare conseguenze anche di tipo economico, che potrebbero ricadere sul bilancio pubblico” e “quali orientamenti intenda prendere in merito al bilancio di previsione 2016, qualora le criticità rilevate dal Collegio dei Sindaci trovassero conferma”.

L’interrogazione scaturisce da un articolo apparso lo scorso 20 febbraio 2016 sul Corriere della sera, a firma di Enrico Marro e titolato “Inps, l’allarme del collegio sindacale su 104 miliardi di contributi evasi”.

Nell’istanza l’on. Nardi fa presente quanto riportato sull’articolo e nello specifico “la richiesta del collegio dei sindaci dell’Inps di fare chiarezza in merito alla grande quantità di crediti non riscossi, nonché sul patrimonio immobiliare del medesimo istituto di previdenza richiedendo l’inventario completo del patrimonio immobiliare di proprietà dell’istituto, comprensivo degli immobili derivanti da enti soppressi e incorporati”.

Richiesta questa che, “nella relazione del collegio dei sindaci, è motivata dal fatto che le informazioni fornite dal direttore generale il 12 gennaio non sono esaustive e a tal fine, lo stesso collegio si riserva di effettuare un’approfondita analisi del fenomeno evidenziando ai ministeri vigilanti la delicatezza della questione”.

Fonte Camera dei Deputati 

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi