EstateINPSieme, sistema bloccato causa ripescaggio

EstateINPSieme, sistema bloccato causa ripescaggio

“L’accesso alla sezione Estate INPSieme è temporaneamente inibito per l’avvio delle fasi di ripescaggio”. È questo il messaggio apparso nell’area riservata dei numerosi utenti che, all’indomani della scadenza della presentazione della documentazione all’Inps, volevano verificare se la pratica fosse stata approvata o meno.

Ed ecco che sulla pagina facebook istituzionale dell’Inps si riaccende il dibattito.

La domanda che a molti è sorta spontanea è:”Com’è possibile che l’Ente abbia già avviato il processo di ripescaggio senza prima comunicare l’esito della graduatoria? “

C’è chi prova ad essere ottimista: ”Se l’Inps ha già avviato il processo di ripescaggio magari chi ha inviato la documentazione può ritenersi a posto, altrimenti come fanno a regolarsi su quanti ragazzi ripescare???”

Altri invece continuano a segnalare l’inadeguatezza delle procedure utilizzate quest’anno e lamentano la mancata assistenza da parte dell’Ente.

Se potessi – commenta un utente – dirotterei altrove le trattenute fatte dal mio stipendio. Da tre anni ricevo solo delusioni da voi”.

C’è poi chi ironizza: “E’ il settimo anno che partecipo a questo bando – scrive – e non mi era mai capitato nulla di simile. Non è che è la crisi del settimo anno?”.

Ironia a parte, sembra essere un dato di fatto che le modalità di gestione del bando anziché semplificare le procedure hanno provocato l’effetto contrario.

COMMENTI

WORDPRESS: 0
DISQUS:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi